Iscrizioni 2019 aperte

Le iscrizioni alla Scuola di Specializzazione in psicoterapia IRPA per le sedi di Milano e di Grottammare sono aperte.

Scarica il modulo di iscrizione

MILANO

GROTTAMMARE

Francesco Giglio

francesco giglio irpa

Francesco Giglio, psicoanalista a Milano e a Sesto San Giovanni, membro analista ALIpsi (Associazione Lacaniana Italiana di Psicoanalisi), socio Jonas.
Docente titolare dei corsi di psicopatologia dell’adolescenza e di psicodiagnostica clinica presso le sedi IRPA (Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata) di Milano e di Grottammare (AP). Per alcuni anni ha insegnato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Statale di Milano, (docente di corsi elettivi sulle dipendenze patologiche).
Psicoterapeuta specializzato presso l’Istituto Freudiano di Roma. Laureato con lode in psicologia dall’università di Torino (tesi su “La psicosi nella teoria e nella tecnica psicoanalitica di W. R. Bion”). Certificato esperto in psicologia delle dipendenze dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia. Iscritto all’albo dei formatori della provincia di Milano.
Si è occupato di clinica del bambino e dell’adolescente, in seguito ha collaborato con diverse istituzioni private e pubbliche (ASL città di Milano) attive nel campo della diagnosi e della cura delle dipendenze da sostanze.
Al momento è supervisore clinico presso diversi enti impegnati nella cura delle psicopatologie contemporanee, (dal 2014 è supervisore Asur Marche per tutti i servizi pubblici dell’Area Vasta di Jesi che si occupano di cura degli adolescenti).
Nel lavoro clinico con i pazienti attualmente si occupa in modo particolare di disturbi d’ansia, disturbi sessuali e disturbi delle relazioni.  

Tra le principali pubblicazioni

-    Libri

  • 2013, “Il disagio della giovinezza; psicoanalisi dell’adolescenza”. Bruno Mondadori, Milano.
  • 2013, “Il padre” (A cura di) 4.2012, IRPA, Annali del Dipartimento Clinico “G. Lemoine”, et al. Edizioni, Milano.
  • 2008, “Divertiti! Imperativo presente; psicoanalisi, abuso di sostanze e discorso del capitalista”. (A cura di), Franco Angeli, Milano.
  • 2004, “Liberi dall’Altro; alcolisti e tossicomani fra cura e catene”. Franco Angeli, Milano.

-    Tra i contributi a volumi collettivi:

  • 2013, “Panico, gruppo e legame sociale” in “Il nodo e il cerchio” a cura di Antonella Ramassotto, Franco Angeli Milano. 
  • 2012, “L’ambivalenza del corpo anoressico: da un “padre amante” all’amore per l’uomo” in “Corpi ipermoderni” a cura di Porta L., Franco Angeli, Milano.
  • 2008, “Ma come faccio a fare il circo se non ho gli animali?” In “L’angoscia”. Studi di psicoanalisi – Annali dell’Istituto Freudiano. La Vita Felice, Milano.

-    Tra le pubblicazioni su periodici

  • 2014 “Note su: La direzione della cura e i principi del suo potere” in Lettera, quaderni di clinica e cultura psicoanalitica, n 4 edizioni Mimesis, Milano, 2014.
  • 2011, “Legami psicoanalitici e politiche della psicoanalisi: un’introduzione” e “Freud, Jung: rotture e repliche” in Lettera, rivista di clinica e cultura psicoanalitica, n. 1 edizioni et. al. Milano.  
  • 2010, “Dipendenze: è una questione di solitudine” in settimanale Vita, del 20/08/2010.
  • 2008, “Godimento e desiderio nell’anoressia” In Appunti. Anno XV – n° 118 – novembre.

Adolescenza e sesso: la gioia e il trauma

Contenuti
La sessualità umana è assai distante dalla sessualità naturale. L’animale in natura utilizza il corredo istintuale alla stregua di un manuale codificato a cui attinge per regolare tutti i comportamenti, gli scopi e le modalità dell’incontro sessuale. La mira esclusiva della sessulità naturale coincide con la riproduzione della specie. Nell’umano, al contrario, la sessualità non trova nella procreazione il suo primo movente, né incontra nella mira alla massima diffusione dei propri geni la sua normatività. La Legge del divieto dell’incesto che delimita la sessualità umana, per un verso limita la legge naturale del senza legge, la generatività senza limite, e per l’alltro incide l’istinto trasformandolo in pulsione.
La sessualità apre all’umano un campo non sottomessso alla funzione riproduttiva, l’incisione della Legge significante la stacca dalla dimensione naturale, e chiama ognuno alla necessità di trovare la propria posizione singolare rispetto ai grandi enigmi della vita, della morte e del godimento su cui nessuno è depositario dell’ultima parola.
L’adolescenza è il primo impatto con la solitudine propria della sessualità adulta, con l’angoscia che la caratterizza e con la chiamata a saperci fare con il godimento sessuale.

La bibliografia d’esame sarà indicata a lezione.

Bibliografia di riferimento
M. Benasayag, G. Schmit, L’epoca delle passioni tristi, Feltrinelli, Milano, 2007
F. Dolto, Adolescenza, Mondadori, Milano, 2008
F. Dolto, I problemi degli adolescenti, TEA, Milano, 1998
S. Freud, I tre saggi sulla teoria sessuale, in id., Opere, Vol. IV, Bollati Boringhieri, Torino, 1970, pp. 447 - 546
S. Freud, Il disagio della civiltà, in id., Opere, Vol X, Bollati Boringhieri, Torino, 1978, 557 - 630
S. Freud, Psicologia del ginnasiale, in id., Opere, Vol VIII, Bollati Boringhieri, Torino, 1976, PP. 477 - 480
F. Giglio (a cura), Il padre, Annali del dipartimento clinico “G. Lemoine”, 4.2012, et al. edizioni, Milano, 2013
F. Giglio, Il disagio della giovinezza. Psicoanalisi dell’adolescenza, Bruno Mondadori, Milano, 2013
F. Giglio, Liberi dall’Altro. Alcolisti e tossicomani fra cura e catene, Franco Angeli, Milano, 2004
J. Lacan, Lo stordito, in id., Altri scritti, Einaudi, Torino, 2013
J. Lacan, Il Seminario. Libro XX. Ancora 1972 – 1973, Einaudi, Torino, 2011
J. Lacan, La significazione del fallo, in id., Scritti, Vol II. Einaudi, Torino, 2002.
J. Lacan, Appunti direttivi per un Congresso sulla sessualità femminile, in id., Scritti, Vol II., Einaudi, Torino, 2002
J. Lacan, I complessi familiari nella formazione dell’individuo, Einaudi, Torino, 2005.
J. Lacan, Prefazione al “Risveglio di primavera di Wedekind”, in La Psicoanalisi, n° 7, Astrolabio (1990)
J.-A. Miller, I paradigmi del godimento, Astrolabio, Roma, 2001
M. Recalcati, Jacques Lacan. Vol. 2. La clinica psicoanalitica: struttura e soggetto, Cortina, Milano, 2016
M. Recalcati, Jacques Lacan. Vol. 1. Desiderio, godimento e soggettivazione, Cortina, Milano, 2012
M. Recalcati, Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre, Feltrinelli, Milano, 2013

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Giovanni da Procida, 35/A - Milano
tel 346.4913642

IRPA Grottammare

D.D. 15/11/2011 - G.U. n. 283 del 05/12/2011
Via G. Matteotti, 41 - Grottammare (AP)
tel. 329.8447695