Iscrizioni 2020 aperte

Le iscrizioni alla Scuola di Specializzazione in psicoterapia IRPA per l'anno accademico 2020 sono aperte.

Scarica il modulo di iscrizione

MILANO

GROTTAMMARE

Clinica psicoanalitica delle psicosi e delle perversioni II

Docente

Forclusione versus rimozione

Contenuti
Nella teoria psicoanalitica i concetti di forclusione, per un verso, e di rimozione, per un altro, definiscono e orientano il funzionamento psichico di due differenti strutture psichiche. In senso lato, la psicosi e la nevrosi. Nello specifico, nella clinica quotidiana e, in particolar modo, nello sviluppo della soggettività,  forclusione e rimozione rappresentano le vie proprie al costituirsi o  meno di un processo di simbolizzazione che determina il  rapporto che il singolo intrattiene con l’esperienza personale nelle sue differenti forme, dal rapporto con se stesso, a quelle con il proprio corpo, con gli altri. Forclusione e rimozione rappresentano l’esito dell’incontro che si svolge tra un individuo e la madre o, comunque,  il contesto familiare d’appartenenza. Il corso cercherà di indagare le modalità attraverso le quali si articola la suddetta dinamica e gli effetti che ne derivano.

Bibliografia d’esame
S. Freud, Significato opposto delle parole primordiali, in id., Opere, vol. VI, Bollati Boringhieri, Torino 1974, pp. 185 – 191
J. Lacan,
Il Seminario. Libro X. L’angoscia (1962 – 1963), Einaudi, Torino, 2007 (lezione XX)

Ultima modifica il Mercoledì, 02 Gennaio 2019 11:18

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Giovanni da Procida, 35/A - Milano
tel 346.4913642

IRPA Grottammare

D.D. 15/11/2011 - G.U. n. 283 del 05/12/2011
Via G. Matteotti, 41 - Grottammare (AP)
tel. 329.8447695