È disponibile la graduatoria con gli ammessi per l'anno accademico 2019.

VEDI GRADUATORIA SEDE DI MILANO

Regolamento tesi di specializzazione in psicoterapia

Procedure per la richiesta di discussione tesi

  1. Contattare la Segreteria non meno di tre mesi prima della sessione in cui si intende discutere la tesi di specializzazione.
  2. Nel momento in cui si contatta la Segreteria, la tesi deve essere completa in ogni sua parte. La Segreteria contatterà il relatore dello specializzando/a per avere conferma del completamento della tesi.
  3. Lo specializzando/a dovrà indicare alla Segreteria il nome del correlatore e confermarne la disponibilità. Solo in un secondo tempo la Segreteria prenderà contatto con il correlatore per definire modalità e tempi del suo intervento. Nel caso in cui lo specializzando/a avrà problemi nell’identificazione del correlatore, potrà rivolgersi alla Segreteria per l’identificazione dello stesso.
  4. Lo specializzando/a potrà avanzare la sua richiesta di discutere la tesi di specializzazione in una data sessione, sarà comunque l’Istituto a decidere la sessione di presentazione della tesi, tenendo conto del calendario generale delle discussioni.
  5. Requisiti fondamentali per accedere alla discussione di tesi
    - essere iscritti da almeno quattro anni all’albo degli psicologi
    - avere sostenuto la prova clinica in aula
    - essere in regola con tutti i pagamenti riguardanti le rette dell’intero ciclo di studi IRPA ed eventuale fuori corso.

Come dev’essere impostata la copertina della tesi

La copertina della tesi dovrà riportare

  1. Il logo dell’Istituto.
  2. La dicitura TESI DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA.
  3. Un breve titolo ed un eventuale sottotitolo più lungo. Il sottotitolo dovrà essere riportato dopo il titolo.
  4. L’indicazione dell’anno accademico in cui ci si diploma.
  5. Il nome del relatore, il nome del correlatore, il nome dello specializzando/a, tutto in basso a destra.

La copertina e la tesi saranno visionate dal Direttore scientifico prima della stampa, che andrà effettuata in 5 copie.

Commissione di tesi

La commissione è composta da 5 membri:

  • Presidente di commissione
  • Relatore
  • Correlatore (Membro di un altro Istituto di specializzazione psicoanalitica; Docente universitario; Membro di un’associazione psicoanalitica)
  • 2 docenti dell’Istituto IRPA

Presidente di commissione e docenti IRPA verranno scelti dal Direttore scientifico; la Segreteria ne darà comunicazione allo specializzando/a.

Voto finale

Il voto finale verrà decretato dal Presidente della commissione dopo la discussione della tesi di specializzazione.

Note:
Le sessioni sono pubbliche; la Segreteria diffonderà il calendario delle sessioni ai contatti esterni dell’Istituto.
Ogni specializzando/a potrà fornire un elenco di massimo 20 persone, che verranno invitate ad assistere alla discussione della tesi di specializzazione dalla Segreteria. L’elenco dovrà essere consegnato alla Segreteria non meno di 3 settimane prima la data fissata per la discussione.

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Giovanni da Procida, 35/A - Milano
tel 346.4913642

IRPA Grottammare

D.D. 15/11/2011 - G.U. n. 283 del 05/12/2011
Via G. Matteotti, 41 - Grottammare (AP)
tel. 329.8447695