La diagnosi in psicoanalisi, in psichiatria e la clinica dello psicofarmaco

Docente

Dall’incontro clinico alla plasticità neurobiologica

Contenuti
Il programma del corso prevede di affrontare la tradizione psichiatrica della diagnosi in termini di anamnesi e psicopatologia, storia e fenomeno, da un lato e, dall’altro, la diagnosi psicoanalitica come strumento fondamentale per la direzione della cura.
In particolare, verranno approfondite le differenze e le similitudini tra i diversi sistemi diagnostici della psichiatria e della clinica psichiatrica (ICD e DSM, nelle loro successive edizioni) anche in una prospettiva storica, ricostruendo il contesto socio-culturale dal quale derivano e in cui s’inseriscono. Verrà anche fatto riferimento ai concetti di diagnosi descrittiva, diagnosi differenziale e comorbilità. In questa parte verranno, inoltre, approfonditi e definiti i concetti di fenomeno, sintomo, segno e sindrome, quali utilizzati comunemente nella clinica psichiatrica, sottolineando le differenze rispetto all’utilizzo e al significato di alcuni di questi concetti nell’ambito della clinica psicoanalitica e della diagnosi differenziale strutturale in psicoanalisi.
Nella seconda parte del corso verranno affrontati alcuni argomenti relativi al funzionamento neurobiologico e biochimico delle diverse aree cerebrali. In particolare verrà illustrato e discusso come la struttura e la funzione delle diverse aree cerebrali possono essere modificate sia dagli interventi psicoterapici e psicoanalitici che dagli interventi psicofarmacologici (plasticità cerebrale). Questa parte dell’insegnamento, inoltre, sarà focalizzato sul senso della farmacoterapia in psicoterapia e in psicoanalisi. In particolare, verrà affrontato il tema delle nuove diagnosi e delle terapie farmacologiche impiegate per esse, oltre alla contraddizione intrinseca alle diversi classi di psicofarmaci (per esempio “antidepressivi” che sono utilizzati per trattare ansia e fobie). Verranno brevemente descritte le diverse classi degli psicofarmaci di uso comune distinti per effetto terapeutico e per formulazione chimica: ansiolitici e ipnoinducenti, “antidepressivi”, “antipsicotici” tipici e atipici, “stabilizzatori dell’umore”.
Verrà infine descritto l’utilizzo clinico dello psicofarmaco, in un’ottica categoriale/strutturale e in un’ottica dimensionale: l’uso dello psicofarmaco nella struttura psichica, nelle psicosi e nelle nevrosi, e l’uso dello psicofarmaco per una dimensione sintomatica a prescindere dalla struttura psichica di base.

Bibliografia d’esame
F. Ansermet, P. Magistretti, A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio, Bollati Boringhieri, 2008, pp. 15-22, 60-78
A. Frances.
Primo, non curare chi è normale. Contro l’invenzione delle malattie, Bollati Boringhieri, 2013, pp. 61-98
E. Mundo,
Neuroscienze per la psicologia clinica. Le basi del dialogo mente – cervello, Raffello Cortina Editore, Milano 2009, pp. 81-109
E. Mundo, Silvia Tironzelli (a cura di).
La diagnosi in psicoanalisi, Mimesis editrice, 2017, pp. 11-16
E. Mundo, J.A. O’Neil.
Pattern sintomatologici: l’esperienza soggettiva, in Manuale Diagnostico Psicodinamico, seconda edizione (PDM-2), a cura di V. Lingiardi, N. McWilliams, Raffaello Cortina Editore, 2018, pp. 145-150
M. Recalcati.
L’uomo senza inconscio. Figure della nuova clinica psicoanalitica, Raffello Cortina Editore, Milano 2010, pp. 195-217

Bibliografia di riferimento
G.O. Gabbard, Psichiatria psicodinamica, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2008
V. Lingiardi, F. Gazzillo (a cura di),
La personalità e i suoi disturbi, Raffello Cortina Editore, Milano, 2014
F. Lolli.
L’uno per uno. Elementi di diagnosi differenziale in psicoanalisi, Poiesis editrice, 2015
M. Recalcati,
Colloquio, incontro, struttura: uso della diagnosi nella clinica psicoanalitica, in La diagnosi in psicoanalisi, E. Mundo, Silvia Tironzelli (a cura di), Mimesis editrice, 2017, pp. 17-43
M. Recalcati.
Clinica del vuoto. Anoressie, dipendenze, psicosi, Franco Angeli, Milano, 2004
M. Recalcati.
Jacques Lacan. Desiderio, godimento e soggettivazione, Raffaello Cortina Editore, 2012
M. Recalcati.
Jacques Lacan. La clinica psicoanalitica: struttura e soggetto, Raffaello Cortina Editore, 2016

Ultima modifica il Mercoledì, 02 Gennaio 2019 14:30

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Giovanni da Procida, 35/A - Milano
tel 346.4913642

IRPA Grottammare

D.D. 15/11/2011 - G.U. n. 283 del 05/12/2011
Via G. Matteotti, 41 - Grottammare (AP)
tel. 329.8447695