Le iscrizioni alla Scuola di Specializzazione in psicoterapia IRPA per l'anno accademico 2022 sono aperte.

Vai alla pagina di presentazione

SEDE DI MILANO

SEDE DI ANCONA

Trasformazioni dei legami sociali III

Kant senza Sade: Bene, Legge e Limite da un punto di vista filosofico, perverso e psicoanalitico

Contenuti

Quando, in Kant con Sade, Lacan afferma l’esistenza di una complementarietà tra la moralità del primo e la perversione del secondo, coglie nel segno? È cioè corretto dire che Sade sia la verità di Kant nella misura in cui, dell’etica di quest’ultimo, esplicita, svelandolo, l’oggetto? Ed è vero, altresì, che, nella Critica della ragion pratica, l’oggetto di godimento, e il godimento stesso, sono assenti?

Il corso vuole rispondere a queste domande suggerendo, in particolare: 1) che v’è una prossimità, sulla quale ci si è sinora troppo poco soffermati, tra la tesi di Lacan e quella, sostenuta qualche anno prima, da Horkheimer e Adorno nel secondo dei due excursus della loro Dialettica dell’illuminismo; 2) che entrambe queste letture della morale kantiana sono plausibili solo alla luce di alcune affermazioni “minori” di Kant, ma non alla luce del suo argomento “maggiore”; 3) che il “Bene” ricercato da Kant e Sade, pur apparendo simile, non è in realtà il medesimo; 4) che l’etica kantiana non si oppone a quella psicoanalitica ma, al contrario, consente di formalizzarla nelle sue linee essenziali.

Bibliografia d’esame

J. Lacan, Kant con Sade, in Scritti, vol. II. Einaudi 2002 (pp. 764-795);
I. Kant, Critica della ragion pratica, Bompiani 2004 (passi scelti letti in aula col docente);
M. Horkheimer, T. W. Adorno, Dialettica dell’illuminismo, Einaudi 2010 (pp. 87-126);
A. Zupancic, Etica del reale. Kant, Lacan, Orthotes 2012 (capitoli I, II, V, VII)

Testi facoltativi

G. Deleuze, Il freddo e il crudele. Saggio su Sacher Masoch, SE 2017;
J.-A. Miller (a cura di), Lakant, Borla 2005;
A. Campo (a cura di), L’uno perverso. L’Uno senza l’Altro: una perversione?, Textus 2018.

Ultima modifica il Giovedì, 10 Settembre 2020 18:44

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Pestalozza 12/14, 20131 Milano.
tel 346.4913642

IRPA Ancona

In attesa dell'autorizzazione.
Palazzo Camerata, via Manfredo Fanti 9, 60121 Ancona.
tel. 329.8447695