Privacy

INFORMATIVA PRIVACY

ai sensi dell'art. 13, del Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali n. 679/2016 (“GDPR”)

L’Istituto Irpa, titolare del trattamento dei dati (“Titolare” o anche “IRPA”), con sede in via Giovanni da Procida 35/A - 20149 Milano, informa che i dati personali di cui è in possesso, sono stati conferiti direttamente dall’utente (“Interessato”) a seguito della compilazione degli spazi appositi nel sito web di sua titolarità. L'informativa è resa solo per il sito web di IRPA e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’Interessato tramite link.

1. DATI TRATTATI

Il trattamento avrà ad oggetto i dati personali (nome, cognome, e-mail) conferiti dall’Interessato tramite la compilazione degli appositi campi disponibili nelle sezioni del sito web di IRPA per aderire al servizio “Iscriviti alla newsletter” al fine di ricevere la newsletter di IRPA.

2. LICEITÀ, FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali conferiti volontariamente dall’Interessato, come indicato al precedente punto 1., saranno oggetto di trattamento da parte del Titolare in conformità alle condizioni di liceità di cui all’art. 6 lett. a) del GDPR, per poter aderire al servizio “Iscriviti alla newsletter” e ricevere, previo rilascio del consenso, la newsletter IRPA.

Per il perseguimento di questa finalità la base giuridica è il consenso dell’Interessato che ha presentato la richiesta di adesione al servizio “Iscriviti alla newsletter” di IRPA.

I dati personali raccolti rimarranno riservati e non saranno comunicati a terzi per altre finalità.

Qualora l’Utente abbia una età inferiore ai 16 anni, per il trattamento dei suoi dati sarà necessario raccogliere l'autorizzazione di colui che è titolare della responsabilità genitoriale.

3. CATEGORIA DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali raccolti non saranno diffusi e potranno essere comunicati a società contrattualmente legate a IRPA all’interno e al di fuori dell’Unione Europea, al fine di ottemperare alla finalità per cui sono stati raccolti. I dati potranno essere comunicati a:

- società collegate al Titolare;

- soggetti nominati responsabili dal Titolare (ad es., consulenti);

- professionisti, studi o società nell'ambito di rapporti di assistenza e consulenza.

I soggetti appartenenti alle categorie suddette agiranno in qualità di responsabile del trattamento dei dati, oppure potranno operare in totale autonomia come autonomi titolari del trattamento. L’elenco di tali soggetti è disponibile presso la sede del Titolare o scrivendo agli indirizzi e-mail: info@istitutoirpa.it.

5. TRASFERIMENTO DATI VERSO UN PAESE TERZO E/O UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE E GARANZIE

I dati di natura personale non saranno trasferiti di iniziativa da IRPA all’estero (all’interno o all’esterno dell’Unione Europea). Tuttavia, alcuni soggetti terzi, fornitori di servizi, potrebbero avere i propri server collocati fisicamente all’estero (come nel caso, ad esempio, di server provider). In tali eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà esclusivamente nell’ambito e nel rispetto della normativa vigente.

6. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO – CONSERVAZIONE DEI DATI

Il trattamento è svolto in forma automatizzata e manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati in ottemperanza a quanto previsto dagli artt. 28 e 29 del GDPR. Ai sensi di quanto previsto dall’art. 5 par. 1 lett. e) del GDPR, i dati personali saranno conservati da IRPA in una forma che consenta l’identificazione per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per i quali i dati sono stati raccolti e successivamente trattati e, comunque, non oltre 24 mesi dal rilascio del consenso.

7. NATURA DEL CONFERIMENTO E RIFIUTO

Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui al punto 2. è facoltativo ma necessario al fine di permetterle, di usufruire del servizio “Iscriviti alla newsletter”. Pertanto, un suo eventuale rifiuto al conferimento dei dati comporta l'impossibilità di aver accesso ai predetti servizi.

8. PERIODO DI CONSERVAZIONE E LUOGO DEL TRATTAMENTO

I dati personali raccolti verranno conservati in una forma che consente l’identificazione dell’Interessato per un arco di tempo non superiore al conseguimento della finalità per cui sono raccolti e trattati. Terminato il periodo di conservazione, i dati saranno cancellati dai sistemi e dagli archivi documentali, salvo che normative o altri regolamenti impongano una conservazione per periodi più lunghi.

I trattamenti di dati raccolti attraverso il sito, e-mail, hanno luogo presso la suddetta sede e sono effettuati dai soggetti autorizzati al trattamento.

9. NAVIGAZIONE

Generalmente durante la normale navigazione in Internet possono essere implicitamente raccolti alcuni dati personali come gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer ed altri parametri relativi al sistema operativo e al sistema informatico dell'Interessato. Questi dati NON sono/saranno utilizzati dal Titolare se non in modo anonimo e solo per ricavare statistiche di visita del proprio sito.

10. COOKIES

Nessun dato personale degli Interessati viene acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli Interessati. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'Interessato e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura del sito e per permetterne una miglior fruizione. I cookies di sessione utilizzati nel sito del Titolare evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli Interessati e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'Interessato.

11. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’Interessato potrà far valere i suoi diritti come stabilito dal GDPR, rivolgendosi direttamente a ISTITUTO IRPA, con sede in via Giovanni da Procida, 35/A - 20149 Milano, scrivendo al seguente indirizzo e-mail: info@istitutoirpa.it. L’Interessato ha il diritto, in qualunque momento di:

  • ottenere da parte del Titolare l’accesso ai dati personali e richiedere le informazioni relative alle finalità, alle categorie di dati personali trattati, ai destinatari cui i dati personali saranno comunicati (compresi eventuali destinatari in paesi terzi) al periodo di conservazione dei dati personali o, laddove non sia possibile, ai criteri per la relativa definizione, all’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
  • rettificare, cancellare i dati personali o limitarne il trattamento. Qualora l’Interessato abbia prestato il consenso al trattamento dei dati personali che lo riguardano per una o più finalità specifiche, questi potrà revocare il consenso in qualsiasi momento;
  • essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate relative al trasferimento dei suoi dati ad un paese terzo o a un'organizzazione internazionale;
  • richiedere la portabilità dei dati personali; in tal caso, il Titolare fornirà i dati personali dell’Interessato, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, trasmettendoli a un altro titolare del trattamento, se richiesto;
  • opporsi, per motivi connessi alla sua situazione, al trattamento dei dati personali anche se tale trattamento è fondato su esigenze peculiari del Titolare. Il Titolare si astiene, quindi, dall’ulteriore trattamento, salvo dimostri: 1. l’esistenza di motivi legittimi cogenti che prevalgono su quelli dell’Interessato, oppure, 2. l’esistenza di un accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona;
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo, nel caso in cui l’Interessato ritenga che il trattamento dei dati personali violi le disposizioni del GDPR, fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale.

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Giovanni da Procida, 35/A - Milano
tel 346.4913642

IRPA Grottammare

D.D. 15/11/2011 - G.U. n. 283 del 05/12/2011
Via G. Matteotti, 41 - Grottammare (AP)
tel. 329.8447695